Guida al client e alle macro

Qui trovate la presentazione di Tanner del nostro client (ClassicUO) ed alcune macro molto utili (per fare risorse). Alcune informazioni potrebbero essere cambiate dal lancio.

Si intendono macro le funzioni presenti nel client che permettono di compiere azioni complesse o combinazioni di queste associandole ad un tasto o ad una combinazioni di tasti.

Troverete nella cartella del client il programma MacroUO, che serve a mandare in ripetizioni, settando un intervalli di tempo, questi comandi.

Vediamo una panoramica delle opzioni del clienti (si ringrazia Khewe per la guida).

OPZIONI GENERALI


Queste opzioni riguardano gli FPS (Frame per Second) che influsiscono sulla fluidità delle animazioni in game. Maggiore è il numero sulla sliding bar maggiore sarà la fluidità ma maggiori saranno anche le prestazioni richieste al vostro PC.

Come vi è scritto, lo staff di TM non garantisce per i valori sopra i 60FPS l’accuratezza delle animazioni. Il client vecchio girava a 15FPS se qualcuno volesse vivere il gioco come era prima.
La voce “Reduce FPS when game is inactive” serve a far diminuire gli FPS quando la finestra di TM non è più in primo piano (ad esempio quando aprite un altro programma o una pagina internet).

  • Questa opzione serve a evidenziare gli oggetti/tile che state indicando col cursore.

  • La prime due opzioni regolano il pathfinding (ovvero il pg cercherà di arrivare da solo nel punto indicato). La prima opzione lo abilita, Una volta abilitato, se doppiocliccate col tasto destro su un punto lontano si abiliterà il pathfinding.
  • La seconda opzione farà sì che il patfhfinder si attiverà solo se mentre doppiocliccate sarà tenuto premuto anche il tasto SHIFT.
  • La terza opzione è più generica, anche se spesso usate con le prime due, è farà sì che il vostro pg corra sempre, anche se cliccate nei tile vicino al vostro personaggio.

  • Hold TAB key for combat: Questa opzione, se abilitata, fa andare il PG in war-mode tenendo premuto il tasto TAB. Quando verrà rilasciato il tasto il PG tornerà in peace-mode. Se disattivata, premendo il tasto TAB si andrà in war-mode e ripremendolo si tornerà in peace-mode.
  • Hold ALT key + right click to close Anchored gumps: Questa opzione, se attivata, fa chiudere i tutti i gump quando sono raggruppati solo se si tiene il tasto ALT premuto mentre si clicca col tasto destro del mouse.
  • Close all Anchored gumps when right click on a group: Questa opzione, se attivata, chiude tutti i gump che sono stati raggruppati cliccando col tasto destro del mouse su uno dei gump.
  • Hold ALT key to move gumps: Questa opzione, se attivata, permette di muovere i gump solo mentre si tiene premuto il tasto ALT.
  • Hold SHIFT for Context Menus: #NA
  • Hold SHIFT to split stack of items: Questa opzione, se attivata, permettere di dividere uno stack di oggetti solo mentre è tenuto premuto il tasto SHIFT.

  • La prima opzione, se spuntata, rende incolori (grigi) gli oggetti fuori dal campo visivo del proprio personaggio.
  • La seconda fa dissolvere i nomi degli oggetti che appaiono quando si entrano in schermata lentamente anzichè farli sparire.

  • La prima opzione, se attivata, farà apparire i nomi degli npg, dei mostri e tutti i “mobiles” quando entreranno nella schermata visiva del PG.
  • La seconda opzione permette anche di evidenziare la presenza di un cadavere quando entra nella linea visiva di un PG.

  • Questa opzione rende più facile prendere gli oggetti in game. Tenendo premuto il tasto sinistre del mouse e trascinando il cursore si riescono a raccogliere gli oggetti in game anche senza cliccarci precisamente sopra.

  • Questa opzione permette di far apparire un gump quando si deve accettare l’invito ad entrare in un party.

  • Questa opzione serve a impostare come viene visualizzato il loot (il bottino) quando si apre un cadavere:
    • None: apparirà il gump classico di ultima (la bara)
    • Grid Loot Only: il loot apparirà suddiviso in una griglia. Dalla griglia è anche possibile selezionare una sacca dove in automatico andrà tutto quello che viene raccolto.
    • Both: entrambe le visualizzazioni precedenti

  • Queste opzioni regolano il circolo di transparenza e la sua attivazione (prima opzione). Il circolo di transparenza serve a vedere dietro agli statici come possono essere case, palazzi, alberi etc.
    Più alto il valore sulla sliding bar più alto sarà il raggio del circolo di trasparenza.
    Transparency Type indica se l’intensità del circolo è la stessa per tutto il raggio (Full) o va a diminuire man mano che si allontana dal PG (Gradient).

  • Queste opzioni servono a nascondere i tetti delle case (prima opzione)
  • nascondere le chiome degli alberi (seconda opzione)
  • evidenziare i tile di grotta (terza opzione)

  • Queste opzioni servono a visualizzare nella schermata di gioco della barra della vita, proprio o degli altri pg/npg/mostri, in formato di percentuale/barra/entrambe quando la vita è sotto il 100%, sempre o in maniera smart.
  • L’ultima opzione regola invece quando si chiude la barra salute/gump del target. Le opzioni disponibili sono:
    • Mai
    • Quando il target esce di schermata
    • Quando il target muore

Opzioni Macro

Per accedere alla pagina di configurazione delle macro dovete cliccare sul bottone Opzioni dal menù del personaggio.

Esistono già impostate alcune macro (come quella per la mappa piccola in game facendo ALT+R ad esempio .

Con New Macro potrete creare una nuova macro. Vi verrà chiesto il nome della macro (attenzione, non è modificabile). Dopodichè la macro comparirà nell’elenco e potrete editarla.

Cliccando nel campo di testo in alto potrete selezionare la combinazione di tasti per attivarla: vi basterà premerla e comparirà nello spazio bianco. Avete la possibilità di creare anche un Macro button, cioè un tasto a schermo che si può attivare cliccandolo. Tipici tasti per le macro sono quelli da F1 a F12 non vengono usati in game, in altri casi è meglio selezionare un tasto e associarci anche CTRL o SHIFT o ALT. Bisogna sempre dare conferma della scelta del tasto premendo la spunta di conferma.

Premendo Add si aggiungeranno potenziali righe di comando, con Remove si toglierà l’ultima inserita. Le funzioni sono selezionabili in un menù a tendina. Nel nostro caso abbiamo selezionato la macro “Say”, che permette di far dire una riga di testo al nostro personaggio (utile ad esempio per gli incantesimi vocali o per i comandi).
Selezionandola apparirà a destra una barretta vuota dove scrivere la frase da associare (io ho scritto “Prova”).

Ora cliccando in game il tasto f11 il pg dirà automaticamente Prova.
Ovviamente ogni volta che si crea una nuova macro dovete poi cliccare su APPLY e poi su OKAY per rendere le impostazioni effettive.

Vediamo ora alcune voci molto utili del menù a tendina delle possibili macro (sono molte per cui poi in game ve le potete guardare con calma dato che sono con nomi che suggeriscono usano) :

  • Use skill, per associare a un tasto la abilità (skill) desiderata (ad esempio fare che con un bottone come F4 si tenti di nascondersi nell’ombra usando la skill Nascondersi)
  • Last Object, per usare l’ultimo oggetto doppiocliccato, utile per azioni ripetitive
  • Wait for target, per inserire il tempo minimo necessario prima di una macro “Target”
  • Target self, che permette di prendere se stessi come bersagli
  • Last target, per prendere come bersaglio l’ultimo selezionato.

Qui trovate la presentazione di Tanner del nostro client (ClassicUO) ed alcune macro molto utili, per fare risorse.

Opzioni Counters

  • Enable counters: Serve ad abilitare l’uso del counters.
  • Highlight on use: evidenzia la cella utilizzata, colorando di giallo i bordi.
  • Enable abbreviated amount values when amount is or exceed: abbrevia le scritte conteggiate nella cella del counters quando si raggiunge o supera il valore impostato nel campo sottostante.
  • Highilight red when amount is below: evidenza il numero di oggetti nel counter in rosso se si raggiunge o si scende sotto il valore impostato nel campo sottostante.
  • Cell Size: identifica la grandezza delle singole celle del counters, più è piccole più le celle saranno piccole.
  • Rows/Columns: consente di impostare quante sono le righe/colonne che si vogliono avere come counters.

Opzioni Experimental

Di seguito le opzioni di questa tab più utilizzate:

  • Auto Open Corps: se spuntata, permette di aprire in automatico i corpi dei cadaveri quando si è entro il numero di tile impostato nel campo sottostante
  • Corpse Open Options: Fa aprire i corpi in automatico.
    • None: Sempre
    • Not Targeting: se non si sta attaccando un target
    • Not Hiding: se non si è nascosti
    • Both: entrambe le due opzioni precedenti.
  • Disable default UO hotkeys: disabilita i tasti rapidi predefiniti di Ultima Online.
  • Enable drag-select to open health bars: permette, tenendo premuto il tasto impostato nel campo sottostante e trascinando col tasto sinistro il mouse, di ottenere i target di tutto quello presente in gioco. Spuntando l’opzione “Selects humanoids only” si prenderannno i target dei soli pg e creature umane (npg, briganti etc).
  • Override container gump location: permette, se attivata, di far aprire i gump in diversi modi:
    • Last Dragged Position: nella posizione in cui è stato trascinato l’ultimo gump
    • Near Container Position: vicino a dove si è cliccato per aprire il gump
    • Top Right: in alto a destra della schermata di gioco
    • Remember every container: il gioco salva la posizione del gump quando si chiude il gioco e lo riapre nello stesso posto.
  • Show Target range indicator: Quando si deve targettare qualcosa col mouse (il cursore ha un mirino), sul cursopre appare un numero che indica a quanti tile si sta targettando.
  • Use Custom Health Bars: Le health-bar e i target vengono visualizzati in un altro modo.
  • Save health-bars on logout: Consente di salvare le barre della salute che si hanno aperte quando si slogga.
  • Skill/Macro button by one click: consente di utilizzare le macro e le abilità che si sono trascinate sulla schermata di gioco utilizzando solo un click anzichè doppiocliccarci.

Opzioni containers

  • La sliding bar serve a stabilire la dimensione dei contenitori (zaini, bauli, sacchetti, etc).
  • Scale Items inside containers: Serve a riscalare la dimensione degli oggetti a seconda delle dimensione del contenitore.
  • Double click to loot items inside containers: Consente di lootare doppiocliccando (anzichè trascinarlo) tutti gli oggetti presenti all’interno di contenitori o cadaveri.
Categories:

Guida al gioco